I supporter degli sposi

io&aleOcchiali

Queste sono le persone che gli sposi hanno scelto come motivatori e testimoni della loro unione. Personaggi un po’ strani e particolari a cui vogliono comunque molto bene. A voi il giudizio sulle mani in cui si stanno mettendo….

Demetrio – il testimone della sposa

DSCF1555

Lui e la sposa si conoscono dal lontano 1998, quando ancora l’estate durava 3-4 mesi e si passavano le giornate facendo le vasche sul Corso ed in via Marina. Muro del pianto e della copertura durante l’adolescenza, compagno di 1000 avventure (e stupidaggini varie) è anche l’autore di questo sito web. Amico sempre presente, è matto, sempre in movimento e ballerino. Un po’ rosa a modo suo.

Valentina La Testimone della sposa

Lei e la sposa si conoscono dal 1997, ma per i primi anni non si calcolarono molto. La loro sorellanza scattò ai tempi del liceo, nel 2002, durante una scalmanata vacanza-studio in Irlanda. Non sono stati tramandati molti racconti da allora ma una volta qualcuno le disse: “dovrei ucciderti per tutto quello che sai”. Evidentemente quel qualcuno ci ripensò per cui eccola qua a testimoniare per l’appunto. Amica molto fidata, nonché futura avvocatessa di grido, è fashion, rosa, saggia  e atletica.

valentina

Alessio – il testimone dello sposo

alessio

Lui e lo sposo si conoscono dai tempi delle superiori, quando lo sposo era un atleta che si destreggiava tra mille sport: pallavolo e nuoto, senza tregua. Un bel giorno lo sposo lo vide arrivare spavaldo nella sua squadra di pallavolo ed andò ad accoglierlo tutto contento, ignaro che la sua intenzione era quella di rubargli il posto di primo alzatore. Da bravi e saggi ragazzi quali erano però, decisero di fare un po’ a turno. Evidentemente conveniva ad entrambi (ed alla squadra?!) dividersi vittorie (poche) e sconfitte (molte). Da allora continuarono a dividersi un po’ la vita e le giornate. Alessio è onesto e fashion, adora prendere in giro lo sposo davanti a tutti e bere sambuca con lui all’aperto, dove voi non sapete né mai saprete, a dispetto di qualsiasi condizione atmosferica. E’ fucsia e solare.

Alessandro  Il testimone dello sposo

Lui e lo sposo si conoscono dai tempi del Poli, quando correva l’anno 2003. E’ compagno di vacanze, avventure ed esperienze varie. Lui e lo sposo per esempio, in un viaggio molto particolare di cui ancora si narra in giro, pretesero di arrivare a Sanremo (Liguria) prendendo un treno per Ancona (Marche).  Per fortuna quasi a Bologna ebbero l’illuminazione divina e capirono che quel treno non sarebbe mai arrivato a Sanremo… Alessandro è saggio, realista, gran lavoratore, intrattiene lo sposo con soventi immagini culturali e filantropiche trovate in giro nel web. E’ lilla e divertente ed ha il gran merito di aver fatto conoscere gli sposi.

ale

Tiziana – La damigella d’onore

Tiziana

Lei e la sposa si conoscono dai tempi del Paradiso (1987), laddove Paradiso è inteso sia in senso fisico che metafisico: erano i tempi dell’asilo, in cui si giocava con le tartarughe e si facevano le corse coi sacchi, si faceva la vendemmia con i grembiuli di mamma e si facevano i saggi di danza in tutù. Nonostante gli anni paradisiaci fossero terminati, le due hanno continuato a studiare nelle stesse scuole e a tarda età si sono persino ritrovate insieme nel capoluogo lombardo.  Non poteva non toccarle il compito. Amica sempre allegra e sorridente, futura event planner (peccato non averla avuta per l’evento in questione), è lilla, ironica e viaggiatrice.

Paola – La damigella

Lei e la sposa si conoscono e si frequentano dalla prima media (1995). La prima pizza fuori da sole (che la sposa abbia memoria) l’hanno mangiata insieme. Sapendo quanto la pizza conti per la sposa, non è difficile intuire quanto le due siano state in sintonia negli anni. Tutti i pomeriggi dopo pranzo al telefono per ore a raccontarsi cose che a scuola non potevano dirsi, le hanno portate oggi a chiacchierare meno in generale. Troppo è stato già detto che nessuno mai ripeterà.  Amica sempre disponibile, è forte, fucsia e spumeggiante.

Paola